ANATOMIA DI UNO SCANDALO diventa una serie TV antologica

ANATOMIA DI UNO SCANDALO diventa una serie TV antologica

Anatomia di uno scandalo, il romanzo di Sarah Vaughan, sarà adattata da David E. Kelly (Big Little Lies) e Melissa James Gibson (House of Cards) in una serie tv antologica. Ogni stagione sarà incentrata su uno scandalo che coinvolge la classe alta del Regno Unito. La prima stagione racconterà proprio Anatomia di uno scandalo e sarà composta da sei episodi. Kelley e Gibson saranno sceneggiatori, produttori e showrunner mentre S.J. Clarkson si occuperà della regia. Alla produzione anche Liza Chasin di 3dot Productions e Bruna Papandrea di Made Up Stories.

Ecco la descrizione ufficiale da Amazon: “Westminster, Londra. James Whitehouse è un uomo di potere, un maschio attraente, un padre devoto. Ed è accusato di violenza sessuale da una donna con cui ha ammesso di aver avuto una relazione. La moglie Sophie è convinta della sua innocenza, ma le sue certezze, o forse le sue speranze, si scontrano con la tenacia di Kate, l’avvocata dell’accusa, determinata a colmare il divario tra giustizia e privilegio. La verità, come spesso accade, è complessa: affonda le radici in un passato lontano, tra i palazzi d’ardesia dell’università di Oxford, dove James e Sophie si sono conosciuti. E può far saltare in aria un matrimonio, un partito, un intero sistema di valori. Thriller psicologico, ritratto di famiglia e insieme giallo giudiziario, Anatomia di uno scandalo affronta con tempismo perfetto uno dei grandi nodi del nostro presente.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao!

Questo sito web, come tutti gli altri, utilizza cookie. Se vuoi vedere quali sono i cookie che utilizza puoi leggere la pagina policy privacy. Se vuoi disabilitare i cookie, lo puoi fare direttamente dal browser che utilizzi per navigare seguendo le istruzioni che trovi qui