CENT’ANNI DI SOLITUDINE arriva su Netflix

CENT’ANNI DI SOLITUDINE arriva su Netflix

Lo scrittore premio Nobel Gabriel Garcìa Marquez ha sempre negato i diritti cinematografici della sua opera più famosa, Cent’anni di solitudine. Ora i figli dello scrittore, Rodrigo Garcìa e Gonzalo Garcìa Barcha, hanno rilasciato i diritti a Netlix per una serie TV ambientata in Colombia.

Ecco la sinossi ufficiale da Amazon: “Da José Arcadio ad Aureliano, dalla scoperta del ghiaccio alla decifrazione delle pergamene di Melquíades: sette generazioni di Buendía inseguono un destino ineluttabile. Con questo romanzo tumultuoso che usa i toni della favola, sorretto da un linguaggio portentoso e da una prodigiosa fantasia, Gabriel García Márquez ha saputo rifondare la realtà e, attraverso Macondo, creare un vero e proprio paradigma dell’esistenza umana. Un universo di solitudini incrociate, impenetrabili ed eterne, in cui galleggia una moltitudine di eroi. Edizione del cinquantenario (1967-2017), con il dossier “Gabo racconta la nascita del romanzo”.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao!

Questo sito web, come tutti gli altri, utilizza cookie. Se vuoi vedere quali sono i cookie che utilizza puoi leggere la pagina policy privacy. Se vuoi disabilitare i cookie, lo puoi fare direttamente dal browser che utilizzi per navigare seguendo le istruzioni che trovi qui

Inline
Inline