I TESTAMENTI: presto al via la serie sequel de IL RACCONTO DELL’ANCELLA

I TESTAMENTI: presto al via la serie sequel de IL RACCONTO DELL’ANCELLA

La piattaforma di streaming Hulu è al lavoro insieme a MGM Television per realizzare il sequel della sua serie TV di maggior successo, The Handmaid’s Tale. La companion serie verrà tratta dal romanzo I Testamenti, sequel letterario de Il racconto dell’ancella, romanzo che ha ispirato la serie madre. Il secondo romanzo scritto da Margaret Atwood sarà pubblicato negli USA il prossimo 10 settembre, a trentacinque anni di distanza dall’uscita del primo volume. Bruce Miller, showrunner della serie TV originale, è in trattativa per lavorare anche sulla seconda e per trovare un modo che le colleghi all’interno dello stesso universo narrativo.

In attesa della trama del secondo romanzo, ecco la descrizione ufficiale del primo da Amazon: “In un mondo devastato dalle radiazioni atomiche, gli Stati Uniti sono divenuti uno Stato totalitario, basato sul controllo del corpo femminile. Difred, la donna che appartiene a Fred, ha solo un compito nella neonata Repubblica di Galaad: garantire una discendenza alla élite dominante. Il regime monoteocratico di questa società del futuro, infatti, è fondato sullo sfruttamento delle cosiddette ancelle, le uniche donne che dopo la catastrofe sono ancora in grado di procreare. Ma anche lo Stato più repressivo non riesce a schiacciare i desideri e da questo dipenderà la possibilità e, forse, il successo di una ribellione. Mito, metafora e storia si fondono per sferrare una satira energica contro i regimi totalitari. Ma non solo: c’è anche la volontà di colpire, con tagliente ironia, il cuore di una società meschinamente puritana che, dietro il paravento di tabù istituzionali, fonda la sua legge brutale sull’intreccio tra sessualità e politica. Quello che l’ancella racconta sta in un tempo di là da venire, ma interpella fortemente il presente.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao!

Questo sito web, come tutti gli altri, utilizza cookie. Se vuoi vedere quali sono i cookie che utilizza puoi leggere la pagina policy privacy. Se vuoi disabilitare i cookie, lo puoi fare direttamente dal browser che utilizzi per navigare seguendo le istruzioni che trovi qui

Inline
Inline