IL CAVALIERE DEI SETTE REGNI nella prima foto

IL CAVALIERE DEI SETTE REGNI nella prima foto

Ecco la prima foto della serie TV de Il cavaliere dei sette regni di George R.R. Martin (leggi QUI la nostra recensione), libro che raccoglie le novelle incentrate sul cavaliere errante Ser Duncan l’Alto e del suo scudiero Egg, ovvero il futuro Aegon V, ambientate novant’anni prima delle vicende narrate nella serie principale Game of Thrones. In questa immagine vediamo proprio Peter Claffey nei panni di Ser Duncan. Ricordiamo che sarà Dexterl Sol Ansell a interpretare Egg.

Nel cast insieme a loro Finn Bennett (Aerion “Chiarafiamma” Targaryen), Bertie Carvel (Baelor “Lanciaspezzata” Targaryen, zio di Aerion), Tanzyn Crawford (Tanselle, pittrice e burattinaia di Dorne), Daniel Ings (Lyonel “tempesta che ride” Baratheon, bisnononno di Robert, Stannis e Renly) e Sam Spruell (Maekar Targaryen, padre di Aerion). Martin è sceneggiatore e produttore esecutivo, affiancato da Ira Parker, produttore della prima stagione di House of the Dragon, Ryan Condal e Vince Gerardis sono produttori esecutivi. Il piano è di realizzare tre stagioni coprendo tutto il materiale letterario: la prima stagione sarà composta da soli sei episodi, tre dei quali saranno diretti da Owen Harris e gli altri tre da Sarah Adina Smith. Le riprese sono in corso presso i Titanic Studios di Belfast con un debutto previsto per il 2025 su HBO.

Ecco la descrizione ufficiale da Amazon: “Westeros, novant’anni prima degli avvenimenti narrati nelle “Cronache del Ghiaccio e del Fuoco”. Qui si muovono due nuovi grandi personaggi del pantheon di George R.R. Martin: Dunk, noto anche come ser Duncan, cavaliere errante poco avvezzo agli intrighi di corte ma abile nella lotta e nobile di cuore, e il suo giovane scudiero Egg, un soprannome dietro cui si nasconde, all’insaputa del mondo, Aegon Targaryen, principe della Casa dei Draghi e destinato un giorno a sedersi sul Trono di Spade. Alla morte del cavaliere di cui era scudiero, Dunk decide di prenderne le insegne e partecipare a un grande torneo che si svolgerà al Campo di Ashford. Sulla strada, in una locanda, incontra un ragazzino che afferma di essere orfano. Dopo un primo rifiuto, Dunk accetta di farne il suo scudiero: è il primo momento del sodalizio di una straordinaria coppia di eroi. Dal giudizio dei sette (una competizione in cui due gruppi di sette cavalieri si sfidano senza esclusione di colpi), passando per una storia di intrighi e tradimenti sull’Altopiano, fino alla misteriosa sparizione di un uovo di drago, Dunk ed Egg affrontano incredibili avventure attraversando i Sette Regni di Westeros dall’uno all’altro dei punti cardinali. Le loro gesta hanno luogo in un mondo più sereno rispetto a quello descritto nelle “Cronache del Ghiaccio e del Fuoco”, un mondo sfarzoso fatto di tornei, donne e cavalieri, in cui non mancano complotti e macchinazioni ma in cui c’è posto anche per un innocente eroismo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao!

Questo sito web, come tutti gli altri, utilizza cookie. Se vuoi vedere quali sono i cookie che utilizza puoi leggere la pagina policy privacy. Se vuoi disabilitare i cookie, lo puoi fare direttamente dal browser che utilizzi per navigare seguendo le istruzioni che trovi qui