IL SIGNORE DEGLI ANELLI: Will Poulter non ci sarà!

IL SIGNORE DEGLI ANELLI: Will Poulter non ci sarà!

Will Poulter (Bandersnatch) è uscito dal cast della serie TV de Il signore degli anelli, dove aveva ottenuto il ruolo da protagonista. Appena concluse le riprese dei primi due episodi della prima stagione, Amazon era talmente soddisfatta del risultato da “stoppare” la produzione per consentire agli sceneggiatori di pianificare anche la seconda stagione, in modo da poterla includere con la ripartenza delle riprese. I tempi allungati sono però entrati in conflitto con altri impegni presi in precedenza da Will Poulter, e l’attore ha dovuto perciò abbandonare il progetto.

Fra le nuove aggiunte del cast rimangono confermati Markella Kavenagh (Picnic a Hanging Rock) che interpreterà Tyra, Ema Horvath e Maxim Baldry (Years and Years), il quale secondo alcune speculazioni potrebbe interpretare gli umani Elros o Aldarion, l’elfo Cirdan, il mezzelfo Elrond, se non addirittura Sauron. Il villain principale, Owen, dovrebbe essere intepretato da Joseph Mawle (Benjen Stark in Game of Thrones). UPDATE: Morfydd Clark (Queste Oscure Materie) sarà la “giovane” Galadriel (interpretata da Cate Blanchett al cinema), al momento unico personaggio preso dai romanzi originali.

I produttori esecutivi sono: Lindsey Weber (10 Cloverfield Lane), Bruce Richmond (Game of Thrones), Gene Kelly (Boardwalk Empire) e Sharon Tal Yguado. Gli altri produttori: Ron Ames (The Aviator), Helen Shang (Hannibal) e Glenise Mullins. Gli sceneggiatori (e produttori): Gennifer Hutchison (Breaking Bad), Jason Cahill (I Soprano), Justin Doble (Stranger Things) con la consulenza di Bryan Cogman (Game of Thrones) e Stephany Folsom (Toy Story 4). I costumi sono di Kate Hawley (Suicide Squad), la scenografia di Rick Heinrichs (Star Wars: Gli ultimi jedi), gli effetti visivi sono supervisionati da Jason Smith (The Revenant). Ci sono anche TomS hippey ce ’illustratore John Howe.

Gli showrunner sono J.D. Payne e Patrick McKay. Juan Antonio Bayona (Jurassic World: Il regno distrutto) dirigerà i primi due episodi della serie per Amazon Prime Video. Bayona sarà anche produttore esecutivo con la sua collaboratrice Belén Atienza. Le riprese inizieranno quest’anno in Nuova Zelanda (storica location della trilogia cinematografica di Peter Jackson) grazie all’accordo fra Tolkien Estate, HarperCollins e New Line Cinema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao!

Questo sito web, come tutti gli altri, utilizza cookie. Se vuoi vedere quali sono i cookie che utilizza puoi leggere la pagina policy privacy. Se vuoi disabilitare i cookie, lo puoi fare direttamente dal browser che utilizzi per navigare seguendo le istruzioni che trovi qui