La miniserie di CARRIE

La miniserie di CARRIE

Carrie, il capolavoro di Stephen King già adattato nel 1976 in un film di Brian De Palma e più recentemente nella versione del 2013 con Chloe Grace Moretz, verrà adattato in una miniserie da FX. Stavolta sembra che la protagonista sarà interpretata da un’attrice di colore o da un transessuale. QUI potete leggere la nostra recensione del romanzo.

Ecco la descrizione ufficiale da Amazon: “Carrie è un’adolescente presa di mira dai compagni, ma ha un dono: può muovere gli oggetti con il potere della mente. Le porte si chiudono, le candele si spengono. Un potere che è anche una condanna. E quando, inaspettato, arriva un atto di gentilezza da una delle sue compagne di classe, un’occasione di normalità in una vita molto diversa da quella dei suoi coetanei, Carrie spera finalmente in un cambiamento. Ma ecco che il sogno si trasforma in un incubo, quello che sembrava un dono diventa un’arma di sangue e distruzione che nessuno potrà mai dimenticare.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao!

Questo sito web, come tutti gli altri, utilizza cookie. Se vuoi vedere quali sono i cookie che utilizza puoi leggere la pagina policy privacy. Se vuoi disabilitare i cookie, lo puoi fare direttamente dal browser che utilizzi per navigare seguendo le istruzioni che trovi qui