REGINA ROSSA: trailer e poster

REGINA ROSSA: trailer e poster

Ecco il primo trailer di Regina Rossa, la serie televisiva Original spagnola tratta dal primo libro della trilogia di Juan Gòmez-Jurado e in arrivo il 29 febbraio 2024 in esclusiva su Prime Video in oltre 240 Paesi e territori del mondo. Nel cast Vicky Luengo (Antonia Scott), Hovik Keuchkerian (Jon Gutiérrez), Andrea Trepat, Celia Freijeiro, Nacho Fresneda, Vicenta N’Dongo, Karmele Larrinaga, Pere Brasò, Fernando Guallar, Eduardo Noriega, Urko Olazàbal, Emma Suàrez e Selam Ortega.

Il regista è Koldo Serra, insieme a Julian de Tavira che ha diretto gli episodi 4 e 6 (su sette totali). Una produzione Dopamine e Focus con Amaya Muruzàbal nel ruolo di showrunner ed executive producer. La sceneggiatura è di Salvador Perpinà con Muruzàbal. Ed ecco il poster:

Ecco la descrizione ufficiale da Amazon: “Antonia Scott è speciale. Molto speciale. Non è una poliziotta né una criminologa. Non ha mai impugnato un’arma né portato un distintivo. Eppure ha risolto dozzine di casi. Ma è da tempo che non esce dalla sua soffitta a Lavapiés. Dotata di un’intelligenza straordinaria, è stanca di vivere: ciò che ha perso contava molto più di ciò che l’aspetta là fuori. Jon Gutiérrez, quarantatré anni, omosessuale, ispettore di polizia a Bilbao, è nei guai: su Internet circola un video in cui, nell’intento di aiutare una giovane prostituta, introduce nell’auto del suo protettore una dose di eroina sufficiente a mandarlo dritto in prigione. A farli conoscere è Mentor, la misteriosa figura a capo dell’unità spagnola di Regina Rossa: un programma segreto volto alla cattura di criminali di alto profilo in Europa. Così, loro malgrado, Antonia e Jon si trovano a collaborare a un caso spinoso: il cadavere di Álvaro Trueba, il figlio della presidentessa della banca più grande d’Europa, è stato ritrovato in una villa immacolata con un calice pieno di sangue in mano. La stessa notte, anche Carla Ortiz, figlia di uno dei più ricchi imprenditori del mondo, è scomparsa. Entrambe le famiglie hanno ricevuto una telefonata da un uomo che dice di chiamarsi Ezequiel, ma non vogliono rivelare i dettagli della conversazione avuta con lui: evidentemente, ci sono dei segreti così grandi da non poter essere sacrificati nemmeno in nome di un figlio. Chi è Ezequiel? Si tratta di uno psicopatico o dietro c’è qualcosa di più? Per Antonia e Jon scatta così una disperata corsa contro il tempo, tra false piste, pestate di piedi e trappole mortali, attraverso i meandri più oscuri di Madrid.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao!

Questo sito web, come tutti gli altri, utilizza cookie. Se vuoi vedere quali sono i cookie che utilizza puoi leggere la pagina policy privacy. Se vuoi disabilitare i cookie, lo puoi fare direttamente dal browser che utilizzi per navigare seguendo le istruzioni che trovi qui