CENT’ANNI DI SOLITUDINE arriva su Netflix

CENT’ANNI DI SOLITUDINE arriva su Netflix

Lo scrittore premio Nobel Gabriel Garcìa Marquez ha sempre negato i diritti cinematografici della sua opera più famosa, Cent’anni di solitudine. Ora i figli dello scrittore, Rodrigo Garcìa e Gonzalo Garcìa Barcha, hanno rilasciato i diritti a Netlix per una serie TV ambientata in Colombia.

Ecco la sinossi ufficiale da Amazon: “Da José Arcadio ad Aureliano, dalla scoperta del ghiaccio alla decifrazione delle pergamene di Melquíades: sette generazioni di Buendía inseguono un destino ineluttabile. Con questo romanzo tumultuoso che usa i toni della favola, sorretto da un linguaggio portentoso e da una prodigiosa fantasia, Gabriel García Márquez ha saputo rifondare la realtà e, attraverso Macondo, creare un vero e proprio paradigma dell’esistenza umana. Un universo di solitudini incrociate, impenetrabili ed eterne, in cui galleggia una moltitudine di eroi. Edizione del cinquantenario (1967-2017), con il dossier “Gabo racconta la nascita del romanzo”.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao!

Questo sito web, come tutti gli altri, utilizza cookie. Se vuoi vedere quali sono i cookie che utilizza puoi leggere la pagina policy privacy. Se vuoi disabilitare i cookie, lo puoi fare direttamente dal browser che utilizzi per navigare seguendo le istruzioni che trovi qui