IL PROBLEMA DEI TRE CORPI: trailer finale, poster e foto

IL PROBLEMA DEI TRE CORPI: trailer finale, poster e foto

Ecco il trailer finale de Il problema dei tre corpi, prima serie TV sviluppata in seno al maxiaccordo con Netflix dai due showrunner di Game of Thrones, David Benioff e Dan Weiss, e insieme ad Alexander Woo. Si tratta del primo romanzo della trilogia fantascientifica di Liu Cixin, pubblicato in Cina nel 2007 (da noi arrivato dieci anni dopo) e vincitore nel 2015 del premio Hugo. Lo show debutterà il 21 marzo 2024. UPDATE: la serie è stata ufficialmente confermata per una seconda e terza stagione che concluderanno la storia.

Nel cast John Bradley, Liam Cunningham, Benedict Wong, Jovan Adepo, Tsai Chin, Eiza Gonzalez, Jess Hong, Marlo Kelly, Alex Sharp, Sea Shimooka, Zine Tseng e Saamer Usmani. A occuparsi della regia Derek Tsang. Lo show è prodotto a livello esecutivo da Rian Johnson, Bernadette Caulfied, Ran Bergman, Nena Rodriguez, Brad Pitt con la Plan B Entertainment, Rosamund Pike con la Primitive Streak e Robie Uniackeare. Ed ecco il poster:

Ed ecco le nuove foto della serie:

Ecco la descrizione ufficiale da Amazon: “Nella Cina della Rivoluzione culturale, un progetto militare segreto invia segnali nello spazio cercando di contattare intelligenze aliene. E ci riesce: il messaggio viene captato però dal pianeta sbagliato, Trisolaris, l’unico superstite di un sistema orbitante attorno a tre soli, dominato da forze gravitazionali caotiche e imprevedibili, che hanno già arso undici mondi. È quello che i fisici chiamano “problema dei tre corpi”, e i trisolariani sanno che anche il loro destino, prima o poi, sarà di sprofondare nella superficie rovente di uno dei soli. A meno di non trovare una nuova casa. Un pianeta abitabile, proprio come il nostro. Trisolaris pianifica quindi un’invasione della Terra. Sul Pianeta azzurro, nel frattempo, l’umanità si divide: come accogliere i visitatori dallo spazio? Combattere gli invasori o aiutarli a far piazza pulita di un mondo irrimediabilmente corrotto?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao!

Questo sito web, come tutti gli altri, utilizza cookie. Se vuoi vedere quali sono i cookie che utilizza puoi leggere la pagina policy privacy. Se vuoi disabilitare i cookie, lo puoi fare direttamente dal browser che utilizzi per navigare seguendo le istruzioni che trovi qui