Le prime immagini di THE HANDMAID’S TALE 5

Le prime immagini di THE HANDMAID’S TALE 5

Ecco le prime immagini della quinta stagione di The Handmaid’s Tale, la serie Hulu creata da Bruce Miller e tratta dall’omonimo romanzo di Margaret Atwood in arrivo con i primi due episodi il 14 settembre, seguiti poi dalla messa in onda di una puntata ogni settimana. Le foto ci mostrano Elisabeth Moss (June) e Yvonne Strahovski (Serena).

Nel cast Elisabeth Moss, Bradley Whitford, Yvonne Strahovski, Max Minghella, O-T Fagbenle, Samira Wiley, Ann Dowd, Madeline Brewer, Amanda Brugel e Sam Jaeger. Fra i nuovi ingressi McKenna Grace de Le terrificanti avventure di Sabrina (chiamata a interpretare la signora Keyes) e Christine Ko (Lily, una rifugiata di Gilead che ora è una leader nel movimento della resistenza con base in Canada) mentre Alexis Bledel (Emily/Ofglen) abbandona il suo ruolo (per il quale ha ricevuto ben quattro nomination all’Emmy).

Ecco la descrizione ufficiale da Amazon: “In un mondo devastato dalle radiazioni atomiche, gli Stati Uniti sono divenuti uno Stato totalitario, basato sul controllo del corpo femminile. Difred, la donna che appartiene a Fred, ha solo un compito nella neonata Repubblica di Galaad: garantire una discendenza alla élite dominante. Il regime monoteocratico di questa società del futuro, infatti, è fondato sullo sfruttamento delle cosiddette ancelle, le uniche donne che dopo la catastrofe sono ancora in grado di procreare. Ma anche lo Stato più repressivo non riesce a schiacciare i desideri e da questo dipenderà la possibilità e, forse, il successo di una ribellione. Mito, metafora e storia si fondono per sferrare una satira energica contro i regimi totalitari. Ma non solo: c’è anche la volontà di colpire, con tagliente ironia, il cuore di una società meschinamente puritana che, dietro il paravento di tabù istituzionali, fonda la sua legge brutale sull’intreccio tra sessualità e politica. Quello che l’ancella racconta sta in un tempo di là da venire, ma interpella fortemente il presente.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao!

Questo sito web, come tutti gli altri, utilizza cookie. Se vuoi vedere quali sono i cookie che utilizza puoi leggere la pagina policy privacy. Se vuoi disabilitare i cookie, lo puoi fare direttamente dal browser che utilizzi per navigare seguendo le istruzioni che trovi qui