PALM ROYALE: trailer e foto della serie tratta dal romanzo di Juliet McDaniel

PALM ROYALE: trailer e foto della serie tratta dal romanzo di Juliet McDaniel

Ecco il trailer di Palm Royale, la serie TV liberamente tratta dal romanzo Mr. e Mrs. American Pie di Juliet McDaniel. Nel cast Kristen Wiig, Laura Dern e Allison Janney insieme a Ricky Martin, Josh Lucas, Leslie Bibb, Amber Chardare Robinson, Mindy Cohn, Julia Duffy e Kaia Gerber, con la partecipazione straordinaria di Bruce Dern e Carol Burnett.

La serie è scritta e diretta da Abe Sylvia, che è anche produttrice esecutiva e showrunner, per conto della Aunt Sylvia’s Moving Picture Moving. Laura Dern e Jayme Lemons producono per la Jaywalker Pictures, Kristen Wiig, Katie O’Connell Marsh, Tate Taylor e John Norris per la Wyolah Films; la serie è prodotta anche da Sharr White, Sheri Holman e dalla Boat Rocker; la serie è diratta da Taylor, Sylvia, Claire Scanlon e Stephanie Laing. Prodotto da Apple Studios, lo show debutterà in streaming su Apple TV+ il 20 marzo con i primi 3 episodi seguiti da nuove puntate ogni mercoledì fino all’8 maggio. Ed ecco le prime foto:

Ecco la descrizione ufficiale da Amazon: “L’anno è il 1969. Richard Nixon ha prestato giuramento come presidente, Neil Armstrong ha fatto un piccolo passo per l’uomo e un grande passo per l’umanità, e Maxine Simmons, ex reginetta di bellezza, donna esuberante e ospite impeccabile, sarebbe pronta ad accogliere a testa alta, per il giorno del Ringraziamento, la crema dell’alta società di Palm Springs. Ma ha appena scoperto che il marito intende lasciarla per la segretaria ragazzina, incinta di quel figlio che lei non è mai riuscita a dargli. Maxine ha faticato molto per ricavarsi un posto tra la gente che conta, e adesso, come per colpa di un brutto scherzo, si ritrova divorziata, umiliata, ed esiliata in Arizona, in mezzo al niente, in un appartamento di proprietà dell’ex marito. Lì stringe subito amicizia con Robert, barista omosessuale, e senza quasi rendersene conto finisce col badare ai figli piccoli di una donna troppo depressa per prendersene cura, giovane moglie di un soldato spedito a morire in Vietnam; ma nel frattempo pianifica il ritorno in California, la riconquista del ruolo che le spetta in società. L’occasione si presenta quando posa gli occhi su una nuova corona, stavolta messa in palio per la migliore moglie-madre americana. Bellezza, garbo, buone maniere, gentilezza – Maxine ha tutte le carte in regola per vincere il titolo di Mrs American Pie, eccetto una: per partecipare al concorso deve costruirsi, o inventarsi, una famiglia tutta sua.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao!

Questo sito web, come tutti gli altri, utilizza cookie. Se vuoi vedere quali sono i cookie che utilizza puoi leggere la pagina policy privacy. Se vuoi disabilitare i cookie, lo puoi fare direttamente dal browser che utilizzi per navigare seguendo le istruzioni che trovi qui