RINGWORLD fra i nuovi progetti di Akiva Goldsman

RINGWORLD fra i nuovi progetti di Akiva Goldsman

Lo sceneggiatore Premio Oscar Akiva Goldsman è al lavoro con la sua casa di produzione, la Weed Road Pictures, su nuove serie TV per MGM Television. Il primo di questi show sarà destinato ad Amazon e tratto dal romanzo sci-fi Ringworld (1970) di Larry Neven. Un secondo progetto è invece l’adattamento di Aurora Rising di Amie Kaufman e Jay Kristoff. UPDATE: sarà Alan Taylor (Thor: The Dark World, Game of Thrones) a dirigiere il pilot dela serie sci-fi.

Ecco la descrizione ufficiale da Amazon del primo volume di Ringworld: “Anno 2850, confini dell’universo conosciuto. Un anello di dimensioni inimmaginabili circonda una stella. Chi ha potuto mai costruire qualcosa del genere? Quali tecnologie conoscono gli abitanti di quel mondo artificiale, insondabile, illogico? I quattro esploratori chiamati a scoprirlo non avrebbero mai creduto che il futuro potesse spingersi tanto in avanti, fino al confine stesso dell’immaginazione: astronavi indistruttibili, tecnologie in grado di rivoluzionare il concetto stesso di vita, teletrasporto, creature dall’intelligenza misteriosa. Quando la Liar, la nave su cui viaggiano Louis Wu e i suoi compagni, viene abbattuta dal sistema difensivo dell’Anello, i quattro avventurieri non avranno altra scelta che confrontarsi con le tribù che abitano quel mondo e i suoi ecosistemi artificiali. Ma perché gli abitanti dell’Anello vivono in condizioni primitive? Perché le loro città, un tempo magnifiche, sono cadute in rovina? Quale evento li ha portati alla totale perdita della conoscenza? Un viaggio meraviglioso, inimmaginabile, che dà inizio a uno dei cicli più importanti dell’intera letteratura fantascientifica.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao!

Questo sito web, come tutti gli altri, utilizza cookie. Se vuoi vedere quali sono i cookie che utilizza puoi leggere la pagina policy privacy. Se vuoi disabilitare i cookie, lo puoi fare direttamente dal browser che utilizzi per navigare seguendo le istruzioni che trovi qui