Russel Crowe è Padre Amorth nella prima immagine ufficiale di THE POPE EXORCIST

Russel Crowe è Padre Amorth nella prima immagine ufficiale di THE POPE EXORCIST

Ecco la prima immagine ufficiale di The Pope Exorcist, il film Sony Screen Gems diretto da Julius Avery e tratto dalle memorie Un esorcista racconta e Nuovi racconti di un esorcista, in cui vediamo Russel Crowe nei panni dell’esorcista Padre Amorth. Nel cast anche Franco Nero (il Papa), Laurel Marsden, Cornell S. John, Peter DeSouza-Feighoney, Alex Essoe e Daniel Zovatto.

Ecco la descrizione ufficiale da Amazon di Un esorcista racconta: “Se tutto mi va male (la salute, gli affetti, il lavoro) ho una qualche maledizione? Come ci si difende dal demonio? Quali sono i segni della presenza diabolica? Se uno è posseduto è per colpa sua? Quali sono i segni della presenza diabolica? Esistono le fatture, i malefici, il malocchio? Come ci si libera? Il volume è frutto di esperienza diretta e ricco di esempi; risponde a queste e ad altre domande attraverso un’ordinata esposizione della materia. La pratica dell’esorcismo, in auge fino a tre secoli fa, sta attraversando presso i cattolici un periodo di crisi che coinvolge teoria e pratica, gli studi di teologia e la pastorale diocesana. È lasciato così campo libero agli imbroglioni, ai maghi, ai cartomanti. Queste pagine vanno controcorrente, ma sono in linea con l’insegnamento della Bibbia, del Magistero, della sana Tradizione. E invitano a provvedere alle necessità di tanti sofferenti che chiedono di essere aiutati.”

Ecco la descrizione ufficiale da Amazon di Nuovi racconti di un esorcista: “Il numero dei frequentatori di maghi, cartomanti, sedute spiritiche, sette sataniche è in continuo aumento, con un giro d’affari incalcolabile. Perché invece è così difficile trovare un esorcista? L’esempio e l’insegnamento di Cristo sono molto precisi, come è precisa la tradizione della Chiesa. Ma i cattolici di oggi sono del tutto disinformati. Gli esorcismi sono riservati ai sacerdoti incaricati, mentre tutti i credenti possono fare preghiere di liberazione. Quali norme occorre osservare? Quali problemi aperti e non risolti si presentano in questo campo? A partire dalla propria esperienza “sul campo” don Amorth risponde a queste e a molte altre domande, suffragando il discorso con una ricca esposizione di fatti recenti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao!

Questo sito web, come tutti gli altri, utilizza cookie. Se vuoi vedere quali sono i cookie che utilizza puoi leggere la pagina policy privacy. Se vuoi disabilitare i cookie, lo puoi fare direttamente dal browser che utilizzi per navigare seguendo le istruzioni che trovi qui