THE WITCHER 2: il nuovo trailer

THE WITCHER 2: il nuovo trailer

Ecco il nuovo trailer della seconda stagione di The Witcher, la serie Netflix in arrivo il 17 dicembre. Ricordiamo inoltre che la terza stagione è stata ufficialmente rinnovata, mentre il franchise si amplierà con un nuovo film anime e una serie animata per famiglie.

La serie fantasy è tratta dall’opera letteraria (in tutto sei romanzi e tre raccolte di racconti) del polacco Andrzej Sapkowski: nella nuova stagione, convinto che Yennefer sia morta nell’epica battaglia di Colle Sodden, Geralt di Rivia porta Ciri nel luogo più sicuro che conosce, la sua casa d’infanzia, Kaer Morhen. Mentrre i re, gli elfi, gli umani e i demoni del Continente lottano per la supremazia fuori dalle sue mura, Geralt di Rivia deve proteggere la ragazza da qualcosa di molto più pericoloso: il misterioso potere dentro di sé.

L’opera, ricordiamo, ha già conosciuto una fortunatissima trilogia videoludica prodotta dalla CD Projekt RED. La showrunner della serie televisiva è Lauren S. Hissirich. Confermati nel cast Henry Cavill (Geralt di Rivia), Freya Allan (Ciri, principessa di Cintra), Anya Chalotra (Yennefer) e Joey Batey (Jaskier). Riconfermati inoltre nei propri ruoli MyAnna Buring (Tissaia), Tom Canton (Filavandrel), Lilly Cooper (Murta), Jeremy Crawford (Yarpin Zigrin), Eamon Farren (Cahir), Mahesh Jadu (Vilgefortz), Terence Maynard (Artorius), Lars Mikkelson (Stregobor), Mimi Ndiweni (Fringilla Vigo), Royce Pierreson (Istredd), Wilson Radjou-Pujalte (Dara), Anna Shaffer (Triss Merigold), Therica Wilson Read (Sabrina). A loro si aggiungono Kim Bodnia (Visemir, il Witcher più anziano del Continente e mentore di Geralt), Carmel Laniado (la giovane e sadica Violet), Yasen Atour (il witcher Coen), Agnes Bjorn (Vereena), Paul Bullion (il giovane witcher Lambert), Aisha Fabienne Ross (la giovane Lydia), Mecia Simson (la bella Francesca), Kristofer Hivju (Tormund di Game of Thrones nella parte di Nivellen, che una maledizione costringe a trasformarsi in bestia), Adjoa Andoh (Nenneke), Cassie Clare (Philippa Eilhart), Liz Carr (Fenn), Graham McTavish (Dijkstra), Kevin Doyle (Ba’lian), Simon Callow (Codringher) e Chris Fulton (Rience). Quindi Geralt di Rivia non sarà più l’unico witcher della serie TV! A causa della riprogrammazione degli impegni dovuta a Covid-19 la new entry Thue Ersted Rasmussen lascia il cast, venendo sostituito da Basil Eidenbenz per interpretare il witcher Eskel, vecchio amico di Geralt. Le puntate saranno dirette da Stephen Surjik (primi due episoid), Sarah O’Gorman (episodi tre e quattro), Ed Bazalgette (episodi cinque e otto) e Geeta V. Patel (episodi sei e sette). Il compositore della colonna sonora per la seconda stagione sarà Joseph Trapanese.

Cosa sappiamo finora della seconda stagione? Da una foto postata da reya Allan, che Ciri dovrebbe diventare più combattiva, addestrata da Geralt nell’arte della spada. Inoltre dovrebbero fare la loro comparsa i Leshens, fra i mostri più amati dai fan: sono antichi, pericolosi e dimorano nella foresta. Grazie alle casting call abbiamo scoperto alcuni altri nuovi personaggi: Gary (il fratello di Francesca), gli anziani Vesemir e Ithlinne con l’altrettanto vecchia demonessa Vanessa-Marie, il gigante Dijkstra, i giovani Rience e Violet, le pericolose Victoria e Anna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao!

Questo sito web, come tutti gli altri, utilizza cookie. Se vuoi vedere quali sono i cookie che utilizza puoi leggere la pagina policy privacy. Se vuoi disabilitare i cookie, lo puoi fare direttamente dal browser che utilizzi per navigare seguendo le istruzioni che trovi qui